MATRIMONIO FEDERICA E LUCA, A RELAIS REGGIMENTI (FONTE NUOVA)

Tanti auguri Federica e Luca! A Relais Reggimenti (Fonte Nuova).

Tanti auguri Federica e Luca! A Relais Reggimenti (Fonte Nuova).

Federica e Luca sono una giovane coppia che oggi si è sposata in questo incantevole posto che è Relais Reggimenti.

La villa si trova a Fonte Nuova, a due passi da Roma, immersa nel verde e con una bellissima vista sul panorama.

Ci hanno consiglito a loro i nostri sposi Annarita ed Alessandro, che si sono sposati due anni fa a Tenuta Sant' Antonio a Guidonia, che abbiamo visto pochi giorni prima anche al matrimonio di Francesca e Francesco. Non smetteremo mai di ringraziarvi davvero, vedere tanta stima e riconoscimento per quello che facciamo è il massimo!

Oggi vediamo arrivare gli sposi da questa bella terrazza, da dove si vede arrivare la loro macchina lungo il viale, che sale piano piano.

Noi, ovviamente prontissimi come sempre, facciamo partire il brano degli U2 "Pride" (meglio conosciuto come "In the name of love"), che con la sua vena Rock melodica è a dir poco perfetto per accogliere Luca e Federica mentre salgono, ci vedono e sono accolti dagli applausi e risate dei loro nvitati!

In questo bello spazio aperto, a bordo piscina, si è svolto l'aperitivo, che sotto un bel sole rifocilla tutti i presenti con piatti vari gustosissimi, tra pesce e carne, per un bel po' di tempo.

Finito questo bell'aperitivo ci trasferiamo nella sala interna, dove è già pronto tutto quanto per il pranzo.

Noi ci disponiamo e cominciamo ad accogliere tutti i presenti con la nostra musica, cominciando con una "With or without you" riadattata in chiave Jazz, calda e pacata, per poi seguitare con la nostra parte soft del repertorio: brani come "Hit the road Jack" di Ray Charles, "Little Wing" di Jimmy Hendrix e tante altre ancora.

Piano piano la giornata si scalda, e di pari passo sale il nostro repertorio, che diventa sempre più allegro e vivace, fino ad esplodere per far ballare tutti quanti!

Questa bella giornata passata insieme, dopo ore di balli e di interazione tra noi e gli invitati, è continuata con dei giochi che ci hanno suggerito gli invitati, e che noi abbiamo annunciato e descritto simpaticamente al microfono. L'interazione ed il coinvolgimento, come il comunicare quanto ci piace quello che facciamo, per noi è tutto!

La cosa importante mentre si suona è ricordarsi sempre che la musica è bella condividerla con chi è presente, e che gli invitati, gli sposi ed i parenti, sono i primi che si devono divertire e passare al meglio un giorno così importante. Questo compito spetta a noi, alla musica!;)

Ancora tanti tanti auguri ed un caro saluto dal Quintetto Anomalo ragazzi!

Alla prossima occasione!;)

Commenti

commenti

Nessun commento ancora

Lascia un commento